Skip to content


Il ricorso contro la Delibera Ferrero: l’ennesima udienza.

Riceviamo dalla Casa delle donne di Torino e diffondiamo.

Ciao a tutte, il 25 gennaio si è svolta l’udienza al Tar sul nostro ricorso. Il tribunale ha deciso, sulla base degli atti in suo possesso (cioè
senza dibattimento), di andare direttamente a sentenza. Incrociamo le dita, fra qualche settimana sapremo.
Qui di seguito il nostro comunicato stampa.
A proposito della conferenza stampa  indetta il 24/1 da tutte le Consigliere regionali di opposizione: da tutti gli interventi sono emersi i punti principali su cui l’opposizione dovrà impegnarsi, indipendentemente dall’esito del ricorso.
Abbiamo ricevuto un primo video, quello dell’intervento di Eleonora Artesio. Questo è il link: http://www.youtube.com/watch?v=6omqxBl7GwA&feature=youtu.be

Casa delle donne di Torino

Comunicato Stampa – Si è tenuta, davanti al Tar Piemonte, l’udienza della causa promossa dalla Casa delle Donne di Torino e da sei giovani donne, difese dalle avvocate  Mirella Caffaratti e Arianna Enrichens, contro la delibera della Giunta Regionale del luglio scorso. Come si ricorderà, la storia incomincia nell’ottobre 2010 quando la Giunta Regionale emanò una delibera con cui ammetteva i volontari pro-vita nelle strutture pubbliche consultoriali e nel percorso sanitario per l’interruzione volontaria di gravidanza (L.194/78).

Il Tar, nel luglio scorso, aveva accolto il ricorso presentato dalla Casa delle Donne annullando la delibera nella parte censurata.
Dopo soli 3 giorni la Giunta Regionale ha riproposto la stessa delibera con piccole modifiche. A seguito dell’udienza odierna il Tar, nelle prossime settimane emetterà la propria decisione.

Posted in aborto, comunicati/volantini, consultori, delibera ferrero, iniziative, proposta di legge consultori, resistenze, storie di donne.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.