Skip to content


Incontro sulla riforma del lavoro

Sulla controriforma del mercato del lavoro è calato il silenzio. I sindacati concertativi hanno cantato vittoria dopo i parziali aggiustamenti sull’articolo 18 decisi dal ministro Fornero.
Ma è davvero così? Si è evitato il peggio?
Secondo noi, NO! Il testo in discussione in commissione alla Camera, e che verrà presto licenziato, segna un peggioramento epocale nella condizione di lavoratici e lavoratori nel nostro paese.
Per discuterne e rilanciare l’opposizione ai provvedimenti presi dal governo più amico degli industriali che ci sia mai stato in Italia, ci troviamo martedì 5 Giugno alle ore 21.00 presso le sede CUB in Corso Marconi 34, secondo piano.
Ne parleremo con
Alessandra Algostino – docente di Diritto Costituzionale Università di Torino
Maria Spanò – avvocato del lavoro
una compagna del collettivo Medea

Posted in anticapitalismo, crisi/debito, iniziative, precarietà, resistenze.


No Responses (yet)

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.