Skip to content


Medicina e Capitale: controllo e business sui corpi delle donne

L’allenza tra medicina e capitale ha ormai scritto sul corpo delle donne i nuovi paradigmi di controllo sociale e di appetibile business economico, complici governi e media, impegnati a costruire ad arte pandemie e allarmismi del tutto ingiustificati, al solo scopo di arricchire multinazionali della salute a loro volta complici economici delle politiche di potere… la vicenda della vaccinazione contro il Papilloma virus ne è esempio emblematico. Grazie al prezioso lavoro svolto dalle compagne della Consultoria Autogestita di Milano, i nodi, gli elementi critici e gli attori di questo ennessimo bluff vengono finalmente svelati: vi presentiamo la prima parte dell’approfondimento realizzato da Medea attraverso i microfoni di Radio Black Out e basato proprio sui dati emersi in occasione dell’incontro organizzato a Milano il 25 giugno scorso dal titolo “Specul(um)azioni. La medicalizzazione del corpo delle donne“.

Ascolta l’audio.

Posted in autodeterminazione, consultori, corpi, iniziative, LibroBiancoSacconi, medicalizzazione, pensatoio, storie di donne.


2 Responses

Stay in touch with the conversation, subscribe to the RSS feed for comments on this post.

  1. me-dea says

    il lavoro di ricerca, preziosissimo!, è stato fatto dalle compagne della consultoria autogestita di milano…puoi contattare direttamente loro!
    http://consultoriautogestita.wordpress.com/
    consultoria@autistiche.org

  2. marco says

    posso avere qualche input in più su questa storia del papilloma virus?
    avete input di materiale on line riguardo alla medicalizzazione di cui parlate?
    per capire di cosa si tratta

    Grazie, Marco



Some HTML is OK

or, reply to this post via trackback.